Psorilax Italian

Spread the love

Ciao! Mi chiamo Linda Pozzi e ho 36 anni. Ho deciso di raccontarvi la mia storia. La storia di come ho combattuto con la psoriasi. Il soggetto è un po’ delicato, soprattutto per le donne. Non è facile parlarne… La psoriasi è una condizione medica complicata, che ha anche un impatto estetico. La vita può diventare una tortura quando si hanno brutte ed antiestetiche macchie sulla pelle. Oltre al prurito, al gonfiore e alla desquamazione bisogna anche sopportare le persone che parlano di noi. Molti credono anche che la psoriasi sia contagiosa. Pertanto, chi soffre di psoriasi viene quasi isolato dalla società e non può vivere una vita normale… Ho un’età per cui è piuttosto difficile essere ferita dal parere degli altri, ma questo si è rivelato troppo difficile anche per me…

La mia storia è iniziata circa cinque anni fa. Un giorno mi stavo facendo una doccia e ho sentitoalcune croste sulla pelle, intorno al gomito. I gomiti sono state le prime aree colpite dall’infiammazione. Erano placche rosa, dure e con delle macchie. Ho applicato una crema cosmetica su tutta l’area. Ho pensato che fosse solo un po’ di pelle secca, il risultato di cure inadeguate. Voglio dire, mi sono sempre presa cura di me e ho sempre selezionato con cura i cosmetici e i prodotti per la cura personale che uso. Non ho mai avuto allergie.

Queste macchie insolite hanno cominciato a crescere dopo circa tre settimane e io ho cominciato a preoccuparmi un po’. Sono andata immediatamente da un dermatologo. Dopo un’attenta ispezione e un’analisi dei risultati, la diagnosi è stata psoriasi. Ero sconvolta! Il mio medico mi ha prescritto la solita terapia. Farmaci ormonali (unguenti e lozioni) e un programma omeopatico (bagno con sale marino e erbe aromatiche). Il trattamento ha dato risultati solo temporanei. Le macchie hanno perso colore e gli altri sintomi (prurito e reazioni infiammatorie) sono scomparsi. Tuttavia, quando ho interrotto la terapia intensiva, tutti i miei problemi sono riapparsi. Inoltre, dopo il trattamento ormonale, le macchie hanno cominciato a crescere più rapidamente. Tutto questo è durato circa 2 anni e mezzo. Alla fine, la psoriasi si è sviluppata anche su entrambe le mani. Sono rimasta scioccata quando ho visto i segni della malattia anche sulle gambe e sulle natiche! Sono quasi impazzita. La situazione è peggiorata ulteriormente quando sono andata nel panico. Quando ho visto i commenti di altre persone, anche loro affette da psoriasi, mi sono agitata ancora di più. Alcuni convivevano con la malattia da 15-20 anni. Altri vivevano con questo problema da tutta la vita…

Compravo freneticamente qualsiasi prodotto contro la psoriasi trovassi in farmacia. Creme, gocce, spray, di tutto… Ho provato anche dei metodi alternativi di trattamento, come andare al centro benessere, dove hanno usato una specie di fango speciale. Una volta, ho anche provato a esorcizzare la malattia con un vecchio incantesimo. Naturalmente, non ci sono stati risultati. Il mio problema stava incidendo sulla mia vita e sul mio lavoro ad un ritmo crescente. Mi sentivo in imbarazzo a causa del mio aspetto, e questo mi rendeva irritabile, aggressiva e ipersensibile. E non c’era alcuna luce in fondo al tunnel…

Ho sentito parlare di Psorilax da un’amica. Lei preferisce i trattamenti naturali che non contengono “sostanze pesanti” come gli ormoni. Dopo tutti i miei esperimenti con i farmaci, non ci è voluto molto per convincermi. Ho comprato Psorilax immediatamente dal sito web del produttore e ho iniziato il trattamento. Non avevo nulla da perdere, tranne tempo ed energie… Ad essere onesti, dopo tanti tentativi falliti per trovare una cura, non speravo più di avere un esito positivo. Le parole del mio medico, ovvero che i prodotti naturali sono inutili per un problema che gli ormoni non sono riusciti a combattere, mi risuonavano nel cervello.

Dopo 10 giorni di trattamento con Psorilax, ho improvvisamente notato che il prurito e il bruciore mi davano molto meno fastidio. Qualche volta ho persino completamente dimenticato di avere la psoriasi… Anche l’aspetto della mia pelle è cambiato. Le macchie hanno cominciato a diventare più chiari e le reazioni infiammatorie sono diminuite, come anche l’esfoliazione, e la pelle è tornata ad essere morbida! Non ci potevo credere! Ho applicato Psorilax sulle nuove macchie e hanno smesso di espandersi! Il successo del trattamento con Psorilax mi ha davvero colpita e non vedevo l’ora di terminarlo. Dopo un mese, i sintomi erano sotto controllo! Non avevo più macchie estese sulla pelle, croste o altri segni di psoriasi.

Dopo circa tre mesi, stavo di nuovo bene. Non mi sono spuntate nuove macchie, e quelle vecchie sono diventate piccole macchioline scure che si notano poco. Ora, uso Psorilax come misura preventiva, una volta ogni due mesi. Può anche non servire. Comunque, Psorilax non ha controindicazioni o effetti collaterali, quindi può essere utilizzato anche dopo aver finito il trattamento, però non si tratta di una cura vera e propria. Sui casi più gravi, purtroppo, non potrà fare molto. Nonostante ciò, non posso descrivere a parole quanto sono felice! Onestamente, voglio che la mia esperienza aiuti tutti coloro che hanno bisogno di un trattamento efficace per i terribili sintomi della psoriasi.

Ora voglio condividere con voi delle informazioni sulla composizione del prodotto. Psorilax contiene 5 ingredienti di base.

  • Olio di colza 
    Ha proprietà calmanti e aiuta contro il prurito. Ha anche un minimo effetto analgesico per la pelle e le articolazioni.
  • Cera candelilla 
    Ha proprietà antibatteriche e aiuta a guarire le ferite. È l’ingrediente principale, favorisce la penetrazione dei principi attivi negli strati più profondi della pelle.
  • Burro di karité 
    Riduce le infiammazioni e controlla il funzionamento delle ghiandole sebacee. Ha un effetto calmante e lenitivo.
  • Pantenolo 
    Mantiene la pelle idratata e promuove un’esfoliazione delicata. Aiuta anche la pelle delle aree colpite a desquamare. Ha proprietà antiossidanti e arricchisce la pelle con vitamine e minerali.
  • Diidroavenantramide D 
    Stimola la pelle e ne migliora le funzioni rigenerative. Fa sparire la sensazione di bruciore e di prurito e fa in modo che le parti di pelle indurita vengano eliminate dal corpo.

Questi componenti disinfettano la pelle e evitano che le infezioni entrino nel flusso sanguigno. Regolano i processi metabolici degli strati più profondi della pelle, migliorano la microcircolazione e rallentano il processo di divisione anormale delle cellule della pelle.

È importante capire che la formula autentica di Psorilax contiene solo il farmaco vero e proprio. Psorilax può essere ordinato solo sul sito web del produttore! In caso contrario, si rischia di acquistare un prodotto falso, che potrebbe aggravare il decorso della malattia.

Il contenuto speciale di Psorilax è adatto per le prime fasi della malattia e può essere combinato con dei metodi tradizionali di trattamento. A proposito, anche il mio medico è rimasto sorpreso dai risultati di Psorilax. Ora lo consiglia come trattamento primario o supplementare per la psoriasi leggera.

Per fortuna, la mia esperienza può aiutarvi a stare meglio. Sarei felice di rispondere a tutte le vostre domande!

ORDINA SUBITO

Facebook Comments


Spread the love

Be the first to comment

Leave a Reply

Your email address will not be published.


*